Avocados

Caratteristiche

L'Avocado (Persea americana Mill.) è una pianta originaria dell'America Centrale (Messico, Guatemala, Antille), conosciuta già in epoca precolombiana. Oggi l'Avocado è diffuso in America Latina, California e Florida; nel Mediterraneo è presente in Israele e Spagna. In Italia, nonostante nelle aree meridionali vi sia un ambiente idoneo, la coltivazione specializzata occupa solo pochi ettari.Appartiene alla Famiglia delle Lauraceae. La chioma può raggiungere un'altezza di 15-20 metri. I frutti sono drupe di forma variabile, di colore verde o violaceo e una polpa burrosa, ricca in grassi. La raccolta dei frutti inizia verso la fine di ottobre-primi di novembre per le varieta' precoci e termina in marzo-aprile per quelle tardive. Il peso dei singoli frutti varia dai 200 ai 500 grammi a seconda della varieta'. L'avocado è maturo quando risulta morbido ad una leggera pressione delle dita. E' da usare più come ortaggio che come frutta. Indicato come protettivo dai raggi solari e si distingue per le sue proprietà nutritive, è infatti ricco di beta-carotene e glutatione. Contiene potassio in quantità maggiori delle banane ed è altamente calorico (un frutto intero può equivalere a un filetto di bue). Si dice che l'olio di avocado possa svolgere un’azione rigenerante sulla pelle.

Proprietà nutrizionali: ( Fonte: INRAN ) Composizione chimica - valore per 100g

  • Parte edibile (%): 76
  • Acqua (g): 64
  • Proteine (g): 4.4
  • Lipidi(g): 23
  • Colesterolo (mg): 0
  • Carboidrati disponibili (g): 1.8
  • Amido (g): tr
  • Zuccheri solubili (g): 1.8
  • Fibra totale (g): 3.3
  • Fibra solubile (g):
  • Fibra insolubile (g):
  • Alcol (g): 0
  • Energia (kcal): 231
  • Energia (kJ): 968
  • Sodio (mg): 2
  • Potassio (mg): 450
  • Ferro (mg): 0.6
  • Calcio (mg): 13
  • Fosforo (mg): 44
  • Magnesio (mg):
  • Zinco (mg):
  • Rame (mg):
  • Selenio (µg):
  • Tiamina (mg): 0.09
  • Riboflavina (mg): 0.12
  • Niacina (mg): 1.1
  • Vitamina A retinolo eq. (µg): 14
  • Vitamina C (mg): 18
  • Vitamina E (mg): 6.4

Raccolta: ottobre-novembre

Conservabilità: temperatura a 5-12 °C

In cucina

La polpa si può condire con olio, aceto, sale e pepe; si può aggiungere al condimento un po' di senape e uno spicchio d'aglio schiacciato, oppure salsa aurora o maionese. La polpa cremosa può essere spalmata sul pane. Tagliato a dadini arricchisce l'insalata mista.

I nostri marchi