Piselli

Caratteristiche: sono tra i legumi più antichi e appartengono alla famiglia delle Leguminose di origine orientale. I frutti (baccelli) di forma appiattita, un po' incurvata, contengono al loro interno semi sferici di colore verde, giallo o biancastro (possono arrivare fino a dodici per baccello), che costituiscono la parte commestibile della pianta. Un tempo erano alla base dell'alimentazione di molte popolazioni, grazie anche alla possibilità di una prolungata conservazione mediante la disidratazione.

Proprietà nutrizionali: ( Fonte: INRAN ) Composizione chimica - valore per 100g

  • Parte edibile (%): 100
  • Acqua (g): 13
  • Proteine (g): 21.7
  • Lipidi(g): 2
  • Colesterolo (mg): 0
  • Carboidrati disponibili (g): 48.2
  • Amido (g): 41.2
  • Zuccheri solubili (g): 2.9
  • Fibra totale (g): 15.7
  • Fibra solubile (g):
  • Fibra insolubile (g):
  • Alcol (g): 0
  • Energia (kcal): 286
  • Energia (kJ): 1195
  • Sodio (mg): 38
  • Potassio (mg): 990
  • Ferro (mg): 4.5
  • Calcio (mg): 48
  • Fosforo (mg): 320
  • Magnesio (mg):
  • Zinco (mg):
  • Rame (mg):
  • Selenio (µg):
  • Tiamina (mg): 0.58
  • Riboflavina (mg): 0.15
  • Niacina (mg): 2.2
  • Vitamina A retinolo eq. (µg): 10
  • Vitamina C (mg): 4
  • Vitamina E (mg):

Raccolta: Agosto

Conservabilità: in luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce e da fonti di calore. Nel periodo estivo è preferibile metterli in frigorifero, per preservarne al meglio le proprietà.

In cucina

si consumano al naturale, nelle insalate, per preparare zuppe, contorni e per accompagnare il pesce o le carni.

I nostri marchi